Se qualcuno ieri sera si fosse sintonizzato su Gaeta-Sassari ed avesse staccato dopo i primi minuti di diretta probabilmente adesso crederebbe che questa sia una boutade.
Invece il Gaeta Sporting Club riabbraccia dopo due anni la Serie A, per quanto la categoria sia quella cadetta della A2, e lo fa dominando nel secondo tempo un Sassari che aveva cominciato abbastanza bene, trovando anche le due reti di vantaggio sino al 3-5.
Troppo grande però la sete di vittoria degli angioini che, dopo aver sistemato e rodato gli ingranaggi, hanno sfoderato la miglior prestazione stagionale, fatta di una difesa arcigna ed impenetrabile e di attacchi ragionati ed efficienti.
Gli ospiti reggono botta fino al 30′, andando all’intervallo con un gap di sole 5 reti (14-9), ma al rientro in campo devono arrendersi allo strapotere dei pontini che, guidati da Antetomaso e Ciccolella, mettono la freccia e vanno in fuga.
Quando il vantaggio raggiunge la doppia cifra, Coach Viola concede maggiore spazio anche alle seconde linee in quella che per i biancorossi diventa una passerella davanti ad una discreta cornice di pubblico festante.
Al triplice fischio dei signori Anastasio e Carcea, con il tabellone che indica un perentorio 30-14, urla e abbracci invadono il PalaBianchi di Pontinia, teatro di questa finale playoff: il Gaeta è in Serie A2!

🎙️ LA PAROLA AL PRESIDENTE ANTETOMASO!

“Un plauso a tutti i ragazzi, lo staff ed i dirigenti che si sono profusi con mezzi ridotti a supportare la squadra ed ottenere questo risultato prestigioso per la Città di Gaeta.
Speriamo che possano essere ultimati al più presto i lavori del Palasport per poter capire come muoverci, perché sono stati anni di patimento per noi.
Ringrazio il Delegato allo Sport per la vicinanza alla nostra società che ci ha seguito anche nella finale dimostrando attaccamento ai nostri colori.
Volevo ringraziare Sportgaetano per il supporto mediatico, garantendo la visione del match anche ai tifosi ospiti.
Infine vorrei ringraziare l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con cui è in essere una collaborazione da qualche anno e che ci permette di dar lustro alla nostra Città e con cui stiamo effettuando operazioni di marketing che diano maggior visibilità al nostro club ed all’ateneo.
Per il prosieguo faremo alcune riunioni societarie, perché è una situazione difficile che va valutata e nei prossimi giorni vedremo il da farsi!”

⚽ IL TABELLINO

GAETA: Antetomaso 8, Ciaramaglia, Ciccolella 7, Clima, Colacicco 1, D’Ovidio, Gambone, Macera G. 1, Macera L., Macone, Maggiacomo, Panzarini A. 4, Panzarini C., Ponticella 3, Usai 4, Uttaro 2. All. Viola.
SASSARI: Delrio 4, Mura 2, Carta 3, Floris Pascal 3, Lurino 1, Tartarini, Casli, Pintori 1, Ligios, Giuffrida, Poddighe, Vidil, Corpino E., Corpino I. All. Pinna.
ARBITRI: Anastasio-Carcea

Gian Marco Tiralongo
Area Comunicazione GSC1970

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.