,

IL GAETA È UN URAGANO, PRIMATO E PLAYOFF CONQUISTATI!

Scende in campo, dilaga e festeggia.
Questo il riassunto della trasferta campana del Gaeta Sporting Club che a mezzo servizio sconfigge 36-20 il Sannio e conquista la certezza matematica di disputare i playoff promozione.
Sugli scudi uno scatenatissimo Ciccolella (9 reti e top scorer dell’incontro) ed i veterani Giannattasio ed Usai che hanno trasmesso grinta e serenità ad un gruppo giunto in numero risicato a Benevento a causa di diverse ed importanti defezioni tra cui quelle di Antetomaso, D’Ovidio e Ponticella. Gli angioini hanno condotto sin da subito il match, limitando le offensive sannite ed amministrando con cautela il risultato che già al 30′ consisteva in un eloquente 6-18.
Tanto spazio per i giovani di coach Viola e continua a splendere la stella di Ciaramaglia, autore di 3 realizzazioni, mentre si è messo in luce anche Gambone, a segno 2 volte.
Lo Sporting sale così a quota 19 punti ed è irraggiungibile per le due inseguitrici capuane.
Nonostante la testa sia già proiettata ai playoff, i cui criteri devono ancora esser definiti dalla FIGH, i castellani sanno di non poter abbassare la guardia e di dover onorare al massimo gli ultimi due impegni restanti per cercare di allungare ancora il record di imbattibilità salito adesso a 377 giorni.

⚽ IL TABELLINO

SANNIO: Campanella, Castiello 4, Cavuoto F., Cavuoto L. 2, Cenicola 6, Durante 7, Luciani, Oropallo, Polcino, Salierno 1. All. Oropallo.
GAETA: Ciaramaglia 3, Ciccolella 9, Gambone 2, Giannattasio 4, Macera, Maggiacomo 2, Panzarini A. 5, Panzarini C., Purificato 1, Usai 6, Uttaro 4. All. Viola.
ARBITRI: Carcea-Palumbo

GMT
Area Comunicazione GSC1970

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.