GAETA STRARIPANTE, PLAYOFF AD UN COLPO DI REMO!

Doveva allontanare gli spettri e blindare a doppia mandata i playoff e così è stato per il Gaeta Sporting Club che ha sconfitto nettamente 31-15 la New Handball Capua ristabilendo il +5 sulla compagine guidata da coach Di Lella, proiettandosi de facto agli spareggi distanti adesso solamente un punto (con tre partite da disputare) ed allungando la propria imbattibilità a 371 giorni.
Match mai in discussione, ad eccezione di un frangente nel primo tempo in cui gli ospiti si sono portati sul -3 (10-7), col Gaeta rassicurato dalle parate di D’Ovidio e trascinato dalle velenose conclusioni dell’implacabile trio Ciccolella-Panzarini-Usai, autore di 21 delle 31 reti inflitte alla compagine del Volturno.
Nella ripresa gli angioini toccano anche il +17 (28-11, 30-13) per poi concedere spazio ai più giovani e regalare a Ciaramaglia la soddisfazione del gol.
Nella prossima gara gli atleti di Coach Viola faranno visita al Sannio, penultimo in classifica, con l’intento di raggiungere finalmente il primo obiettivo stagionale.

⚽ IL TABELLINO
GAETA: Antetomaso, Ciaramaglia 1, Ciccolella 6, Clima, Colacicco, D’Ovidio, Gambone, Macera G. 1, Macera L., Macone, Panzarini 7, Ponticella 3, Purificato 2, Usai 8, Uttaro 3. All. Viola.
NH CAPUA: Lombardi, Coppola, Di Lella F. 4, Petriccione 3, Neto, De Siero Da., Caruso, De Siero De. 6, Pellegrino, Nocerino P. 2, Nocerino G., Farina. All. Di Lella.
ARBITRI: Alborino-Locatelli

Gian Marco Tiralongo
Area Comunicazione GSC1970

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.