,

IL GAETA SOFFRE, MA CONSERVA VETTA ED IMBATTIBILITÀ!

Successo netto, ma stentato e maturato solo nel finale, per il Gaeta Sporting Club a Benevento che supera 26-19 il Sannio e conserva imbattibilità e vetta del girone.
Orfani di Ciccolella, Usai e dei fratelli Della Valle, i biancorossi si sono trovati a rincorrere i padroni di casa per tutto il primo tempo, terminato 11-10 in favore dei sanniti.
Nella ripresa cambia la musica con i tirrenici che ribaltano lo svantaggio e la gara che procede ad elastico.
Nota di assoluto merito per Mauro Giannattasio che, con determinazione e tanta forza di volontà, è riuscito finalmente a tornare in campo dopo tante insidie e nel finale con i suoi gol preziosi ha preso per mano la squadra e, insieme ad una serie di prodigiose parate di D’Ovidio, ha consentito di impacchettare il successo.
Complice la sconfitta dell’Endas nel derby con l’NH Capua, gli angioini allungano in classifica portandosi a +3 proprio sugli uomini di Coach Di Lella, in attesa del turno di riposo e della sosta natalizia che rivedrà il Gaeta in campo il 22 gennaio.

SANNIO: Polcino, Cavuoto L. 1, Cavuoto F., Cenicola 5, Durante,Fiore, Luciani,Moccia
5,Onesto,Oropallo N.,Oropallo D. 3,Perna,Pirozzi,Ruopoli,Tretola 5. All. Cardone.
GAETA: Clima,D’Ovidio,Macera,Panzarini C., Chacon,Ciamaraglia,Gambone,Colacicco
2,Giannattasio 4,Macone 4,Pantanella 4,Ponticella 3,Purificato 6,Uttaro 3. All. Viola
ARBITRI: Nicolella–Merone

Gianmarco Tiralongo
Area Comunicazione GSC1970

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.