,

BEN FATTO GAETA: DUE PUNTI E FUGA!

Non si ferma la striscia positiva del Gaeta Sporting Club che batte il New Handball Capua 31-25 ed accenna al primo tentativo di fuga.
Gara tutto sommato in equilibrio e decisa da due folate biancorosse sul finire di entrambe le frazioni di gioco, con gli angioini che hanno incrementato il divario aiutati principalmente dagli interventi decisivi dei loro portieri D’Ovidio e Macera.
I campani, nonostante il 17-13 con cui si è concluso il primo tempo, avevano provato a riaprire la gara portandosi sino al 22-21 realizzato dall’ex Denis De Siero, ma non sono riusciti a fronteggiare le conclusioni di Ciccolella ed Uttaro che di fatto hanno ridato linfa al Gaeta e chiuso la partita.
In attesa dell’ultima gara del girone d’andata, prevista domenica a Benevento contro il Sannio, lo Sporting si gode la vetta del girone con i 5 punti conquistati sinora, due in più del Capua corsaro a Roma 28-22.

⚽ IL TABELLINO!
GAETA: D’Ovidio, Macera L., Panzarini C., Ciccolella 7, Colacicco 2, Uttaro 12, Purificato 4, Usai 2, Ponticella 2, Pantanella 2, Ciaramaglia, Curcio, Della Valle A., Della Valle F.,Gambone, Macera G.. Coach: Antonio Viola.
NEW HANDBALL CAPUA: Nocerino, Avolio, Iorio, Coppola, De Siero Den. 7, De Siero Dan. 4, Di Lella 9, Di Lillo 1, Guadagnuolo 4, Petriccione, Caruso, Rondinone, Veneria, De Caprio. Coach: Roberto Di Lella.
ARBITRI: Lucatelli-Formisano

Gian Marco Tiralongo
Area Comunicazione GSC1970

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.