NOTA DELLA SOCIETÀ

Nel corso dell’attività di bonifica bellica propedeutica alla continuazione dei lavori di costruzione del nuovo Palasport di via Venezia, stamane è stata rinvenuta una mina risalente al secondo conflitto mondiale.
Le verifiche da parte degli organismi tecnici competenti verranno effettuate nella mattinata di domani (12 marzo ndr) pertanto il Gaeta Sporting Club, in ottemperanza all’ordinanza n.85 del Comune di Gaeta che dispone la chiusura cautelare di via Venezia, degli istituti scolastici di ogni ordine e grado, dei luoghi di culto e di tutti i locali loro annessi adiacenti il luogo del ritrovamento, decreta la sospensione sine die degli allenamenti e di tutte le attività societarie.

Gian Marco Tiralongo
Area Comunicazione GSC1970

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.