INSIEME PER IL FUTURO!

È partita ufficialmente “Insieme per il Futuro!”, la campagna di salvaguardia del patrimonio sportivo, sociale e culturale costituito dal Gaeta Sporting Club 1970.
Nelle scorse settimane la dirigenza ha prospettato ed illustrato i possibili scenari che potrebbe generare la crisi scaturita dalla pandemia COVID-19, è consapevole del fatto che questo non sia il periodo migliore per chiedere un sostegno economico, considerate anche le difficoltà delle aziende e lo stato di incertezza delle posizioni lavorative di molti dipendenti e si rende conto perfettamente di quanto sia imbarazzante questuare in una situazione del genere.
Quella della MFoods Carburex Gaeta è una richiesta di vicinanza in quanto c’è il forte rischio che non si riesca ad allestire un roster in grado di affrontare il prossimo campionato di Serie A1, ma anche la concreta possibilità di chiudere i battenti.
Nel corso dei suoi cinquanta anni di attività il sodalizio biancorosso è stato un punto di riferimento per la città di Gaeta e per il suo comprensorio non solo in ambito sportivo, settore in cui ha regalato molteplici gioie e tanti trofei ai suoi tifosi, ma anche dal punto di vista culturale: in collaborazione con l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale ha aperto le porte del Castello Angioino al pubblico, restituendo dignità ad uno dei principali monumenti gaetani e della storia della nostra nazione, organizzando visite guidate volte alla riscoperta del ruolo fondamentale di questo importantissimo forte.
È stato fondamentale nel sociale, costituendo uno spazio di aggregazione e condivisione, dando la possibilità a molti ragazzi di scoprire questa disciplina che poi ha consentito a tanti di loro di esprimersi ai massimi livelli nazionali ed ha portato alcuni anche a vestire la maglia azzurra.
Grazie alla collaborazione col club molti giovani hanno avuto la possibilità di cimentarsi e con la pratica crescere sino a diventare gli stimati professionisti che attualmente operano con successo in diversi campi.
Per tal motivo è riduttivo vedere la MFoods Carburex Gaeta come una mera società sportiva, ma è opportuno considerarla come un centro di formazione delle eccellenze gaetane indi per cui è alla ricerca di altri collaboratori che vogliano dimostrare le proprie competenze e siano disposti a sacrificare (sebbene sia più giusto affermare “investire”) parte del loro tempo libero.
Nell’armonia infatti anche le piccole cose crescono e basterebbe un minuscolo ma diffuso contributo per rinvigorire la più antica società sportiva della Perla del Tirreno e consentirle di spiccare il volo, costituendo così un fantastico mezzo di unione popolare ed un efficace esempio di ripartenza.
Sarebbe paradossale se tra qualche anno il palasport che a breve sarà eretto in via Venezia non avesse una squadra di pallamano da ospitare, anche perché il Gaeta Sporting Club 1970 non vuole rinunciare, ma scrivere ancora numerosissime pagine di gloriosa storia.
Vuole però farlo insieme a voi in quanto insieme siamo più forti!
Sostieni il Gaeta Sporting Club 1970 con un contributo libero effettuando una donazione alle seguenti coordinate:
IBAN: IT53Y0103073990000063125534 intestatario: GAETA SPORTING CLUB SSDr.l., causale: INSIEME PER IL FUTURO!
Un piccolo gesto, un grande atto d’amore per cui ti saremo grati!

Gian Marco Tiralongo
Area Comunicazione GSC1970

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.