,

UN GAETA DECIMATO AFFRONTA CASSANO SENZA ALCUN TIMORE!

Tornare in campo dopo una sfortunata batosta non è mai semplice, farlo in piena emergenza ancor di più. Domenica infatti la MFoods Carburex Gaeta affronterà il Cassano Magnago priva dei suoi due terzini Sarenac e Bliznov, il primo squalificato in virtù del cartellino blu ricevuto a Merano, il secondo infortunato nel corso della stessa partita e che salterà con molta probabilità il match col Pressano per uno stiramento al collaterale. Eppur la MFoods Carburex Gaeta nel corso della sua storia ci ha abituati ad imprese, non ultima quella di Bolzano dello scorso settembre, quando i biancorossi imposero il loro gioco alla squadra padrona di casa che solo qualche mese dopo avrebbe centrato il double scudetto- Coppa Italia. Di fronte gli uomini di Onelli troveranno il Cassano Magnago, 3 punti in classifica frutto del pareggio esterno col Pressano e del successo con cui i lombardi hanno sgambettato il Bolzano, vendicando in parte l’eliminazione in semifinale scudetto patita la scorsa stagione proprio per mano degli altoatesini. I varesotti, dopo aver confermato il tecnico Davide Kolec, hanno mantenuto lo stesso telaio arricchendo la rosa con gli acquisti di Giacomo Savini ed il ritorno di Alexis Marzocchini, inserendo in prima squadra anche alcuni prodotti del florido vivaio che tra maggio e giugno ha fatto en plein di titoli nazionali, vincendo i campionati Under 17, 19 e 21. In casa Gaeta in settimana si è lavorato duramente per fronteggiare l’assenza dei due terzini, ma anche sull’aspetto psicologico visto il tracollo subito nel secondo tempo a Merano. I biancorossi, consapevoli della caratura dell’avversario e della difficoltà del match, non vogliono però essere vittima sacrificale degli amaranto e scenderanno in campo per conservare l’imbattibilità casalinga confidando di trovare la carica giusta nel calore dei propri supporters.

🏠 CASA GAETA

“Cassano è una squadra che conosciamo bene – afferma il pivot Francesco Cascone – ben strutturata e non ci son dubbi che abbiano dato un segnale forte riguardo le loro ambizioni per questa stagione.Per quanto riguarda noi, ci stiamo preparando al meglio a questa gara come di consueto. Non c’è da nascondere che arriviamo a questo match con forti defezioni tra infortunati e squalificati, ma questo non toglie che la nostra voglia di fare “illustri sgambetti” non sia cambiata rispetto all’anno scorso. Nella passata stagione abbiamo lasciato qualche punto prezioso su alcuni campi nonostante le nostre avversarie non fossero a pieno organico, a volte la ruota gira!”

🏟️ APPUNTAMENTO E DIRETTA STREAMING

Fischio d’inizio alle ore 17 di domenica 22 settembre al Palasport di Fondi con direzione arbitrale affidata alla coppia Bocchieri-Scavone. Diretta streaming su Pallamano TV e sulle pagine Facebook dei due club.

Gianmarco Tiralongo

Area Comunicazione Gaeta Sporting Club 1970

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.