“TI MANDO A(L) GAETA!” TRA SPORT E CULTURA!

Dopo il grande successo di “Stelle al Castello”, il Gaeta Sporting Club 1970, in collaborazione con l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, ripropone il connubio tra sport e cultura con “Ti mando a(l) Gaeta!”.
L’evento, che si terrà domenica 1 settembre al Castello Angioino, trae il nome dalla celebre minaccia di reclusione nella temuta fortezza gaetana che ha tenuto sotto schiaffo tutti gli italiani dalla fine dell’800 sino agli anni ottanta dello scorso secolo.
Si inizierà alle ore 17 con il tour guidato al monumento incentrato in particolar modo sull’utilizzo carcerario del Castello edificato nel XIII secolo.
Sarà possibile accedere alle visite, in programma sino alle 20, munendosi di un biglietto acquistabile anche in loco. Per maggiori info e prenotazioni basterà contattare il 3932422667.
La partecipazione sarà gratuita per i soci sostenitori del Gaeta Sporting Club, esclusivamente mediante l’esibizione della tessera (bronze, silver, gold). A tal proposito sarà allestito all’entrata un corner biancorosso in cui sarà possibile sottoscrivere questo atto di fede verso la società e sostenere con un piccolo contributo l’eccellenza sportiva gaetana.
Alle 18 il momento clou della manifestazione con la presentazione della MFoods Carburex Gaeta impegnata nel campionato di Serie A1 maschile: nell’occasione verranno svelate le nuove divise da gioco, per il quinto anno consecutivo realizzate da Macron e la nuova linea sportwear firmata Barbuti.
Il Gaeta Sporting Club ne approfitterà inoltre per presentare un progetto culturale scolastico finalizzato a coinvolgere alunni di ogni ordine e grado.
In questo caso la cerimonia sarà aperta al pubblico ed al termine si terrà un momento conviviale in cui i tifosi potranno interagire e conoscer meglio i componenti del roster.
La società, al fine di tutelare l’ambiente e facilitare il flusso alla struttura, metterà a disposizione una navetta gratuita che collegherà il Castello a Piazza Traniello per tutta la durata dell’evento. Pertanto invita gli ospiti a parcheggiare le proprie automobili nella suddetta piazza o negli stalli adiacenti, ma in particolar modo a servirsi dei mezzi pubblici o green per raggiungere il sito.

Gianmarco Tiralongo
Ufficio Stampa Gaeta Sporting Club 1970

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.