XIX CALISE CUP, IL GAETA SCENDE IN…SPIAGGIA!

La MFoods Carburex Gaeta è pronta al debutto alla XIX edizione della “Calise Cup”, una delle tappe più importanti del circuito EBT – European Beach Handball Tour, che si disputerà sulle spiagge dorate di Gaeta dal 28 al 30 giugno ed includerà oltre al classico torneo valido per il ranking EHF, anche il campionato italiano.
Il club biancorosso, tre scudetti nel proprio palmarès e tra le società più titolate in questa disciplina “made in Gaeta” diffusa ormai in tutto il mondo, non prenderà però parte alla competizione nazionale e sfrutterà questa tre giorni per continuare l’attività agonistica e fornire una vetrina ai propri giovanissimi talenti.
Inserito nel girone A, affronterà ASALB Bastia, Cus Chieti, Grosseto B, Messina, USCA Atellana, i tedeschi del Kracken All Stars ed i campioni d’Europa del Detono Zagreb.
Questo il roster agli ordini di coach Onelli:

– Balletta
– Cascone
– Ciccolella
– Curcio
– Di Maggio
– La Monica
– Pantanella
– Pestillo
– Ponticella
– Scavone
– Uttaro

Oggi alle 19, presso il Lido Aurora, la MFoods Carburex Gaeta disputerà un’amichevole contro il CUS Chieti.
Il programma completo della XIX Calise Cup è scaricabile al link http://bit.ly/Calendario_Calise2019.

 

🎙️LA PAROLA A COACH ONELLI
“Quest’anno abbiamo deciso di allestire un roster competitivo per partecipare a questo prestigioso torneo internazionale. Per noi è ottimo in quanto finita la stagione indoor non ci fermiamo e ciò ci consente di divertirci e tenerci sempre allenati.
Abbiamo fatto un po’ la storia di questo sport, nato qui a Gaeta, e dobbiamo tanto a Viola, Schiano e Buttarelli.
Ci divertiamo tanto, abbiamo vinto ed uno dei ricordi più belli è stato il campionato italiano conquistato qui nella nostra città. È uno sport che inizialmente era frequentato anche da squadre di alto rango, mentre adesso c’è più specializzazione, come è giusto che sia, quindi ci sono squadre di minor rilevanza nell’indoor che si fanno valere in questa disciplina: ad esempio il Grosseto che negli ultimi anni la fa da padrone nel beach.
Si sta lavorando molto bene anche con le nazionali, probabilmente il beach handball diventerà uno sport olimpico e questa è una grande soddisfazione per noi che abbiamo ampiamente contribuito negli anni.”

 

In foto Onelli e Salipante festeggiano il terzo titolo italiano conquistato nel 2000 a Gaeta.

 

 

Gianmarco Tiralongo
Ufficio Stampa Gaeta Sporting Club 1970

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.