PRIMO MATCH POINT PER IL GAETA!

Un crocevia fondamentale, così può esser definito lo scontro diretto tra MFoods Carburex Gaeta e Polisportiva Cingoli, un match che non varrà soltanto due punti, ma una stagione intera. 60 minuti che, in virtù della vittoria dell’andata, potrebbero mettere una serie ipoteca sulla salvezza dei biancorossi o che al contrario potrebbero riaprire nuovamente i giochi invischiando nella lotta anche le formazioni che in classifica attualmente precedono di un punto i ragazzi di coach Onelli.

Quattro invece le lunghezze che separano le due squadre, con i marchigiani consapevoli di essere di fronte all’ultima grande occasione e determinati a far bene soprattutto dopo la convincente prestazione casalinga contro Fasano (i pugliesi si sono imposti soltanto nel finale). Una squadra giovane e talentuosa quella cingolana, che fa della velocità il proprio punto di forza, grazie alla presenza di numerose promesse della pallamano italiana quali i Nazionali U20 Filippo Mangoni e Lorenzo Nocelli, di Andrea Colleluori, portiere classe 2000 e Nazionale U18, dell’ala sinistra Nicolò Garroni e di Vincenzo Randes, terzino sinistro in forza alla Nazionale U20, nonché cugino del portiere pontino Gabriele; senza dimenticare elementi più esperti, come il mancino argentino Emanuel Sergio Alvarez, e capitan Diego Strappini. L’unico volto nuovo rispetto alla gara del PalaQuaresima sarà Giacomo Bincoletto, centrale prelevato nel mercato invernale dal Cellini Padova.

Smaltita la delusione per la pesante sconfitta di Cassano Magnago, in settimana i biancorossi hanno riflettuto e lavorato sugli errori commessi contro i lombardi, perché vogliono subito tornare a vincere per allontanarsi definitivamente dalla zona rossa e risalire la china. Sarà perciò fondamentale ritrovare la concentrazione, la determinazione e la maturità dei match vinti con Trieste e Fondi, ma soprattutto non sottovalutare un avversario che ha dimostrato di poter impensierire e dar filo da torcere anche alle prime della classe. Sarà necessario tutto il calore del pubblico del Palasport “Valentino Ferrara” (ex PalAdua) di Benevento, nuova “casa” della MFoods Carburex Gaeta da qui sino al termine della stagione.

 

🏠 CASA GAETA

“Abbiamo preparato la gara con molta concentrazione, ma senza troppe tensioni – afferma coach Onelli – perché domenica scorsa contro Cassano è stata una giornata negativa per quasi tutti, dunque non sono preoccupato più di tanto. Credo molto nei miei ragazzi e li vedo pronti per riscattare questa brutta parentesi. Il Cingoli è una squadra rapida e con delle ottime individualità, ha un ottimo portiere e mi sembra un gruppo ben affiatato. Nocelli e Bincoletto si stanno ben comportando in questo campionato. Sarà una gara come sempre difficile, ma se riusciremo ad estraniarci da fattori esterni e dalla tensione possiamo fare un’ottima partita. Per ora direi che il campionato sia stato molto positivo, siamo nella quota salvezza e potremmo anche raggiungerla con qualche giornata di anticipo dunque per ora mi ritengo soddisfatto.”

 

🏟️ APPUNTAMENTO E DIRETTA STREAMING

Fischio d’inizio alle ore 17:30 di sabato 16 marzo presso il PalAdua di Benevento con direzione arbitrale affidata alla coppia Cosenza-Schiavone. Diretta streaming su Pallamano TV e sulle pagine Facebook dei due club.

 

Gianmarco Tiralongo
Ufficio Stampa Gaeta Sporting Club 1970

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.